Maggio dei libri …sta arrivando

Al Rubino ci stiamo preparando per accogliere “virtualmente” la nostra bibliotecaria preferita Rossella Masper, che ancora una volta ci farà sognare con le sue letture.

Pubblicato in Biblio_teche, Esperienze, Notizie, Partecipazione ad eventi | Lascia un commento

2 aprile 2021 al Rubino

Nei giorni precedenti le vacanze di Pasqua, attraverso la costruzione di piccoli aquiloni blu, nelle classi della nostra scuola si è celebrata ancora una volta la Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo.

https://youtube.com/shorts/DUMMjJCHZd0

Molti bambini poi hanno portato a casa il loro aquilone…per farlo continuare a volare

Inoltre in alcune classi sono stati guardati dei video e sono state fatte delle letture per stimolare riflessioni.

Tra le letture vogliamo parlarvi di quella di Davide   Pavan, L’unicorno triste, che lui stesso presenta in questo modo: “È una fiaba illustrata che affronta il tema dell’autismo infantile. Si rivolge ai bambini, per avvicinarli alla diversità attraverso il racconto. Una nonna racconta alla nipotina la fiaba dell’unicorno triste, che si comporta in modo diverso dagli altri unicorni e che attraverso l’aiuto di una saggia tartaruga riesce a essere compreso e accettato dalla sua comunità. La scelta origina dalla mia esperienza personale di soggetto autistico. Il mondo degli animali mi ha sempre appassionato e l’unicorno è il mio animale fantastico preferito, per eleganza, dignità, maestosità e magia. Ho scelto anche la tartaruga perché con la sua lentezza esprime l’osservazione calma e riflessiva che serve in questi casi.Il piccolo unicorno, che sembra perso in un mondo tutto suo e rifiuta la compagnia degli altri, viene indirizzato al gioco ed alla socialità dalla saggia tartaruga, che standogli accanto con pazienza gli insegna ad esprimere se stesso e ad inserirsi nell’ambiente che lo circonda.

Ecco le riflessioni e i disegni dei bambini

https://youtu.be/qL4HH-ol2oQ
Pubblicato in Notizie, Partecipazione ad eventi, Racconti | Lascia un commento

BURATTINI DI PRIMAVERA

Un bellissimo spettacolo, pensato, creato e curato dall’associazione il teatro dei burattini SUNDUK, si è svolto questa mattina, fresco come la primavera, alla scuola dell’infanzia Goretti.

Il riccio Castagno vuole svegliare l’alberello dal sonno invernale.

Amici e nemici, abitanti del bosco, si avvicenderanno fino al tenero epilogo e al germoglio del primo fiore.

I bambini delle tre sezioni, i “pulcini”, i “gufetti” e i “gattini”, sono rimasti rapiti e coinvolti dalla magia del racconto e dall’arte di questa intramontabile forma di rappresentazione.

Ecco un breve video:

https://drive.google.com/file/d/1-qG_U72yuiv7D3QS5_SVJ5GnW6h5G8ab/view?usp=sharing

Pubblicato in Notizie | Lascia un commento

Oggi 22 marzo, giornata mondiale dell'acqua - Mesagnesera.it

Ogni anno, il 22 marzo, le Nazioni Unite lanciano un appello per celebrare la giornata dedicata alla tutela della risorsa idrica. Il tema della Giornata di quest’anno è “valorizzare l’acqua”.

Per avere dei risultati futuri, che assicurino l’acqua come bene primario anche ai nostri posteri, è bene sensibilizzare anche i più piccoli, per evitare gli sprechi delle acque.

I bimbi della scuola dell’infanzia M.Goretti, nel contesto del progetto di educazione civica, hanno visionato un filmato sull’importanza di questo elemento fondamentale per la vita.

Hanno discusso tra loro e con l’insegnante del valore dell’acqua, della sua utilità, dell’impiego nella vita quotidiana e della lotta agli sprechi; si sono impegnati ad adottare e diffondere in famiglia alcuni semplici accorgimenti per risparmiare questo bene prezioso. Ecco alcune buone prassi:

  • Chiudi il rubinetto mentre ti insaponi i capelli;
  • Per lavarti i denti usa un bicchiere oppure non lasciare aperto il rubinetto mentre li strofini;
  • Fai una doccia anziché il bagno;
  • Per lavare frutta e verdura usa una bacinella e non l’acqua corrente e con l’acqua di lavaggio raccolta innaffia le piante;
  • Lavati le mani insaponandole a secco, e sciacquarle solo dopo averle strofinate;
  • Usa se previsto lo scarico d’acqua minore e non quello maggiore;
  • Assicurati di chiudere bene i rubinetti, soprattutto durante la notte o se ci si assenta per lunghi periodi;
  • Metti qualche bottiglia di acqua in frigo, invece di tenere i rubinetti aperti finché diventa fredda;
  • Non aprire i rubinetti alla massima potenza;
  • Fai funzionare lavatrice e lavastoviglie a pieno carico;
  • Non gettare nel water cotone, bastoncini per l’igiene delle orecchie o altri oggetti per non rendere più difficile la depurazione dell’acqua.

Pubblicato in Notizie | Lascia un commento